Cinque diversi tipi di macinatura cilindrica

Esistono 5 diversi tipi di molatura tonda: rettifica diametro interno (rettifica ID ), rettifica diamantatura esterna ( rettifica OD ), rettifica a tuffo, rettifica di avanzamento a strisciamento e rettifica senza centri .

Diametro interno rettificato

La rettifica di identificazione è la macinazione che avviene all'interno di un oggetto. La mola è sempre più piccola rispetto alle dimensioni dell'oggetto. Le cose sono tenute in posizione da una pinza, che trasforma anche le cose in posizione. Analogamente alla rettifica OD, la mola e anche l'oggetto trasformato in altre istruzioni che offrono istruzioni invertite entrano in contatto con entrambe le aree in cui si verifica la macinatura. Vedi anche ID Grinding.

Rettifica del diametro esterno

La macinazione OD è la macinatura che si svolge sulla superficie esterna a di un elemento tra le strutture. Le strutture sono sistemi finali con un fattore che consente di risolvere la sfida. Anche la mola viene ruotata parallelamente quando può essere trovata in chiamata con le cose. Questo suggerisce con successo che entrambe le aree di superficie saranno sicuramente trasferite altre istruzioni quando viene effettuata una chiamata che consente una procedura più fluida e anche molto meno possibilità di una repressione.

Rettifica a tuffo

Un tipo di macinazione OD, tuttavia, la distinzione significativa è che la mola fa chiamate continue con un fattore solitario delle cose piuttosto che attraversare le cose.

Rettifica di alimentazione creep

Il Creep Feed è un tipo di rettifica in cui una profondità di taglio completa viene eliminata in un passaggio solitario della ruota. Una procedura efficace di questa strategia potrebbe ridurre i tempi di produzione del 50%, tuttavia è frequente che la rettificatrice utilizzata sia appositamente creata per questa funzione. Questo tipo si svolge sia in tondo che in rettifica superficiale.

Rettifica senza centri

Cinque diversi tipi di rettifica cilindrica Rettificatrice universale per utensili

Grinder cilindrico senza centro

Uno schema della procedura di rettifica senza centri. La rettifica senza centri è un tipo di rettifica in cui non c'è pinza o set di attrezzature che mantengono l'oggetto in posizione. Piuttosto, c'è una ruota gestente posta al contrario della sfida della mola. Un lavoro che rimane mantiene le cose alla giusta altezza, ma non ha alcuna influenza sulla sua velocità di rotazione. Il disco da lavoro è leggermente inclinato rispetto alla ruota di controllo, con la linea di mezzeria del pezzo oltre le linee centrali della mola di regolazione e anche della mola; ciò implica che gli alti luoghi non hanno la tendenza a produrre aree equivalenti contrarie ridotte, e quindi anche la saturazione dei componenti potrebbe essere aumentata. La rettifica senza centri è molto più facile da incorporare con trattamenti di carico automatici rispetto alla rettifica focalizzata; rettifica passante, in cui la ruota di controllo è tenuta ad un angolo lieve rispetto al componente per assicurarsi che vi sia una pressione che alimenta il componente attraverso il mulino, è specificamente affidabile.

Posted in Tecnologia and tagged , , , , , , , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *